Spalman

From Minecraft Wiki - ForgottenWorld
Jump to: navigation, search

Spalman è stato un abitante del Piano di Jagd.

Gioventù

Spalman viene portato dall'amico Torterra a Silthrim e innamoratosi della città decide di comprare una casa, trascorre il suo tempo nella taverna della città tra un lavoro e l'altro, infatti non riesce a trovare un posto fisso e comincia ad accettare ogni genere di lavoro che gli faccia guadagnare qualche Zenar. Non essendo uno spendaccione e accontentandosi dello stretto necessario Spalman riesce a estendere le sue proprietà e inizia a coltivare la terra e ad allevare animali, grazie a questo lavoro riesce a aumentare il suo patrimonio e compra una gran quantità di terreni arrivando a far concorrenza allo stesso Torterra.

La passione per la lavorazione dei metalli

Costruita la sua prima Incudine Spalman si interessa alla lavorazione dei metalli, diventò il miglior fabbro delle terre perdute e l'unico a saper lavorare le corazze incantate, la famosa Corazza Mitica capace di rendere immortali è opera sua. Spalman si interessò a questa arte per tutta la sua vita fino alla fine della 3° era ma non ne fece mai un vero e proprio lavoro.

Lavoro a Silthrim

Spalman non era molto interessato alla politica ma appena lo Jarl Snipper Worm istituì i Berserker di Thor e accettò alla carica di Generale che gli venne offerta dallo Jarl, da quel momento si interessò attivamente alla guerra lavorando duro per i Berserker.

Lavoro nell'Impero di Mirrodin

Quando l'Imperatore notò la grande abilità di Spalman nell'arte del combattimento, dato l'abbandono da parte di Neo Angelus, gli offrì la carica di Ministro della Guerra, seppur riluttante date le grandi responsabilità che ne derivavano Spalman accettò e istituì il primo vero esercito Mirrodiniano arruolando i migliori guerrieri , tuttavia il duro lavoro non gli piacque e abbandonò la carica di Ministro e anche quella di Generale dei Berserker di Thor.

La vita a Bopville

Da sempre Spalman era stato uno spirito libero, e le uscite nelle terre di nessuno non gli bastavano più, allora decise di abbandonare temporaneamente Mirrodin per provare la vita nelle città dell'Unione e scelse Bopville, lì trovo molti amici, tra cui lo stesso sindaco Langaiden e quello che fu il suo compagno sul campo di battaglia per il resto della sua vita, Flash.

Ritorno a Mirrodin

Spalman dopo aver cambiato aria tornò a Mirrodin portando con se il suo amico Flash, Torterra notò la loro capacità e li ingaggiò per seminare il panico a Thoringrad nelle Terre Moderniste, entrambi si allenarono nella darkroom privata di Torterra preparandosi all'attacco.

Attacchi a Thoringrad

Spalman e Flash si erano allenati per settimane per sopraffare i guerrieri Modernisti, allora Spalman indossò la Corazza Mitica, prestatagli da Torterra, e partirono per i territori Modernisti. Entrati nella città si scontrarono con l'intera Armata Rossa e uccisero ogni soldato senza il minimo sforzo, restarono a Thoringrad per mesi continuando a seminare il panico e costringendo i cittadini a rintanarsi nelle proprie case fermando cosi ogni lavoro.

Apocalisse

Spalman venne ingaggiato da Torterra per uccidere tutti i cittadini Mirrodiniani e gli venne donata la Corazza Mitica, da lui forgiata per Torterra anni prima, la quale lo rese immortale e con essa partì per la guerra finale, uccisi i Mirrodiniani raggiunse l'amico e sindaco di BoPville Langaiden e con esso fronteggiò tutti gli eserciti delle Terre Perdute e grazie alla Corazza Mitica li respinse senza subire danni arrivando ad uccidere anche un Superno.

Voci correlate