Partito Modernista

From Minecraft Wiki - ForgottenWorld
Jump to: navigation, search
Partito Modernista
Modernismo logo.jpg
Logo del Partito Modernista

Data di formazione 1613 d.f.
Tipo Partito Politico
Sede Thoringrad, Navarone, Thorvil, Thortuga, Thoramas
Segretario 
Motto

Il Partito Modernista è una associazione di persone accomunate da un medesimo ideale politico che prende nomenclatura di Modernismo. Il Partito Modernista è allo stesso tempo l'unico organo governativo dell'Unione Modernista e della Repubblica Modernista di Sant'Elio. La sua Assemblea, ovverosia il Plenum dei suoi iscritti, detiene la sovranità nazionale in questi Stati. Storicamente, il Partito Modernista è un ente articolato che discende dall'Internazionale Modernista.

Segretari del Partito Modernista

Terza Era

Segretario Ritratto Insediamento Fine mandato Corrente
1 Darth Vezzo 1613 d.F. 1650 d.F Modernismo Puro
2 Julio Ricardo Kenton 1650 d.F. 1668 d.F. Modernismo Puro
3 Javier Stephàno Kenton 1668 d.F. 1673 d.F. Modernismo Puro
4 Ludwig Adegheiz 1673 d.F. 1679 d.F. Modernismo Puro

Quarta Era

Segretario Ritratto Insediamento Fine mandato Corrente
5 Vladimir Vladimirovic Adegheiz 2595 d.F. 2658 d.F. Millenarismo
6 Lev Vladimirovic Adegheiz 2658 d.F. 2689 d.F. Millenarismo
7 Nikolaj Levovic Adegheiz 2689 d.F. 2734 d.F. Millenarismo
8 Petr Nikolaevic Adegheiz 2734 d.F. 2773 d.F. Millenarismo
9 Vasili Gavrilovic Stardel 2773 d.F. 2782 d.F. Millenarismo

Quinta Era

Segretario Ritratto Insediamento Fine mandato Corrente
10 Juri Petrovic Adegheiz JuriPetrovicAdegheiz.png 2782 d.F. 2831 d.F. Millenarismo - Ortomodernismo
11 Francesca Lidia Francesca.png 2831 d.F. 2843 d.F. Moderunionismo
12 Anatoly Alexei Stardel (ad interim) Anatoly2.png 2843 d.F. 2846 d.F. Ortomodernismo
13 Dimitri Miroslav Bresajevski MiroslavDimitriBresajevski.png 2846 d.F. 2881 d.F. Eteromodernismo
14 Iosif Stardel Iosif3.png 2881 d.F. 2897 d.F. Paramodernismo
15 Albert Stardoff Stadoff.png 2897 d.F. 2903 d.F. Metamodernismo

Sesta Era

Segretario Ritratto Insediamento Fine mandato Corrente
16 Juna Juanita De Ivanova y Adegheiz Juanita.png 2962 d.F. 2967 d.F. Ortomodernismo
17 Javier Gonzalo de la Bresa Bresa.png 2967 d.F. 2994 d.F. Statalismo
18 Aleandro Ramirez y Frenkovìc  Frencovic.png 2994 d.F. 3045 d.F. Eteromodernismo
19 Doriana Rosinda y Frenkovìc Doriana.jpg 3046 d.F. 3056 d.F. Eteromodernismo
20 Lexandro Dracurze Dracurze.png 3056 d.F. - Moderattivismo

Settima Era

Segretario Ritratto Insediamento Fine mandato Corrente
21 Carmelo Fioz CarmeloFioz.png 80 e.c. In vita d.F. Aplo-modernismo

Presidenti della Repubblica Modernista/URMM

Terza Era

Presidente Ritratto Insediamento Fine mandato Corrente
1 Vilamu Soren Synesthesy 1613 d.F. 1628 d.F Modernismo Puro
2 Alekus Lendonu Synesthesy 1628 d.F. 1658 d.F. Modernismo Puro
3 Emanuvel Soren Synesthesy 1658 d.F. 1678 d.F. Modernismo Puro

Quarta Era

Presidente Ritratto Insediamento Fine mandato Corrente
4 Immanuel Tank Synesthesy 1679 d.F. 1684 d.F.
5 Lendonu Tanuk Synesthesy 1685 d.F. 1703 d.F.
6 Alesdian Golud Synesthesy 1704 d.F. 1713 d.F.
7 Nomedian Golud Synesthesy 1714 d.F. 1738 d.F.
8 Scott Wallerstein Waplo 1738 d.F. 1760 d.F
9 Demetrios Vestinus 1760 d.F. 1785 d.F
10 Dimitri Tanuk Synesthesy 1785 d.F. 1812 d.F.
11 Julius Kenton 1812 d.F. 1838 d.F.
12 Jerome Lendonu Brodsko Brds.png 1838 d.F. 1847 d.F.

Quinta Era

Presidente Ritratto Insediamento Fine mandato Corrente
13 Alexei Vasilevic Stardel Alexei2.png 2817 d.F. 2831 d.F.
14 Anatoliy Alexeivic Stardel Anatoly2.png 2831 d.F. 2871 d.F.
15 Evgeniy Borisovic Brodsko Brod.png 2871 d.F. 2898 d.F.
16 Irina Nihoshenko 2898 d.F. 2905 d.F.

Sesta Era

Presidente Ritratto Insediamento Fine mandato Corrente
17 Pablo Ramiro Stardel Pabloramiro2.png 2966 d.F. 2982 d.F.
18 Emilio Horacio Hernanvez Hernanvez.png 2982 d.F. 3002 d.F.
19 Sebastian Stardel Nanni.png 3002 d.F. 3012 d.F.
20 Thomas Golud
Golud.jpg
3012 d.F. 3032 d.F.
21 Ernesto Brodèsko y Paulista Brodésko.png 3032 d.F. 3072 d.F.
22 Marazio Adegheiz 3073 d.F. In corso

Settima Era

Presidente Ritratto Insediamento Fine mandato Corrente
23 Zikrael Von Zoot X 121x121px 80 e.c. 80 e.c. Millenarismo
24 Nastorio Pulcianov Delucapulcio.png 80 e.c. In vita Aplomodernismo

Definizione di Modernismo e le sue correnti

ll modernismo definisce sé stesso, attraverso le parole di Wilhelm Friedrich, come "il movimento che spinge i popoli al passaggio dall'età antica alla modernità", da cui deriva il nome. La Modernità viene definita come il momento in cui le Libertà e i Diritti saranno comuni ad ogni uomo, e ogni uomo avrà la possibilità di scegliere i propri governi, e nessun uomo dovrà sollevare le armi contro un suo simile.

Concetti Chiave del Modernismo

I principi del Modernismo furono espressi nella Fenomenologia del Potere, e da allora sono stati più volte ampliati.

  • La Storia non va interpretata come un presente statico, bensì come un divenire in evoluzione.
  • Lo sviluppo sociale, tecnologico, economico, eccetera, tutto è stato funzionale ad arrivare fino a qui, e tutto sarà stato funzionale alla Modernità.
  • I sistemi di governo vanno collocati lungo una linea evolutiva, dallo sciamanesimo fino alla democrazia.
  • Un sistema di governo si basa su un certo numero di governanti e sul popolo. Il Governo dev'essere affidato ai meritevoli ed ai leali. Merito e virtù morali non devono mancare a chi governa.
  • Qualunque sistema di governo, lasciato fine a se stesso, incontra sempre gli stessi finali: l'Alienazione o il Populismo.
  • I Governi di natura chiusa tendono ad alienarsi dal popolo, ad aumentare sempre più la distanza tra l'organo di governo e il popolo, fino ad arrivare alla Tirannia. Questo accade per la natura umana, che tende a desiderare sempre maggior potere.
  • I Governi di natura aperta tendono ad allargarsi sempre più, sfociando nel Populismo, dove a governare non è più il popolo, bensì la folla. Questo governo è irrazionale e inefficiente.
  • La Monarchia tende sempre all'Alienazione. La Democrazia tende sempre al Populismo. L'Oligarchia può tendere all'uno o all'altro, potenzialmente rimanendo sospesa.
  • La soluzione è un governo oligarchico al limite: ovvero una serie di Oligarchie sovrapposte, la più grande delle quali è così larga da contenere la maggioranza della popolazione, selezionata solo in base a volontà e merito: Repubblica Modernista.
  • Il rispetto per i diritti dell'Uomo. Non esistono uomini migliori degli altri per diritto di sangue. Nessuno può essere sottoposto a restrizioni o fastidi per necessità che non siano collettive. La collettività non può invadere il diritto soggettivo dell'individuo.
  • L'economia deve essere efficiente; lo Stato non può sostituirsi ai privati laddove non ce ne sia bisogno.

Gli Obiettivi del Modernismo

Il modernismo si porta alla ricerca della Verità attraverso l'autodeterminazione.

  • Il modernismo crede nella ricerca scientifica e razionale, combattendo lo spiritismo e la superstizione.
  • Il modernismo crede nell'autodeterminazione: della persona rispetto alla propria nazione, e delle nazioni tra di loro.
  • Una persona può giungere alla propria determinazione solo se ne ha i mezzi economici, sociali e culturali necessari. Per questo il Modernismo attua politiche di alfabetizzazione, di equità sociale e di liberismo economico mediato dallo stato. L'istruzione deve essere assicurata a tutti i cittadini che la domandano, e non esclusiva. Il sapere tecnico dev'essere condiviso.
  • La povertà e la fame devono essere eliminate per assicurare eguaglianza tra i cittadini. La città modernista deve sempre essere in grado di sfamare gratuitamente tutti i suoi abitanti.
  • La povertà dev'essere sconfitta senza fare favoritismi. Il cittadino dev'essere educato al guadagno per mezzo di impieghi e retribuzioni giusti.
  • Una nazione può giungere all'autodeterminazione solo se libera: solo una nazione con un sistema democratico può definirsi libera
  • La guerra rappresenta un mezzo e mai un fine. Quando arriverà il Modernismo, non ci saranno più guerre. La guerra è ripudiata come mezzo d'offesa e di oppressione nei confronti del popolo.
  • Il Modernismo crede nei migliori al comando. Ognuno deve dare secondo le proprie capacità, ottenendo almeno secondo i propri bisogni.

Stato Modernista

Per informazioni sull'apparato statale della Repubblica Modernista, fare riferimento al relativo link.

Le correnti del Partito Modernista

Il Partito Modernista si compone, di norma, di gruppi di tesserati che aderiscono a una particolare visione comune in ambito politico, sociale o economico. Tale condivisione di ideali viene comunemente chiamata corrente, e ciascuna è caratterizzata da una vicinanza o lontananza relativa rispetto alla più pura ortodossia modernista.

Per maggiori informazioni, consultare la pagina Pensiero Modernista.

Voci correlate