Muàs vannutorùli skemirùl

From Minecraft Wiki - ForgottenWorld
Jump to: navigation, search

Definizione

La Gilda dei mercanti del mare (in Denai Muàs vannutorùli skemirùl) è stata fondata da Kimboz Luviberin durante il mese di Mos del 2544 d.F nella città di Eduial.

La gilda è un'organizzazione di persone del piano di Letorian, tutti ne possono far parte o possono collaborare con essa senza alcuna distinzione di cittadinanza o nazionalità. La gilda non si riconosce in un'unica città o nazione e quindi non ha carattere cittadino o nazionale ma è un'organizzazione internazionale con lo scopo di promuovere lo sviluppo delle città in cui si insedia o con le quali collabora aumentando le proprie ricchezze e quella dei suoi membri.


Statuto della Gilda dei mercanti del mare

Art. 1 Lo scopo primario della Gilda è quello di raccogliere beni e risorse per accrescere la propria ricchezza e la ricchezza dei propri membri.

Art. 2 La gilda riconosce come guida unica il proprio capo.

Art. 3 La gilda è autonoma ed indipendente rispetto alla realtà cittadine e nazionali.

Art. 4 Ogni cittadino di Letorian può far parte della Gilda

LAVORI IN CORSO.

Archivio dei Contratti

Contratto n.1 Muàs vannutorùli skemirùl ed Eduial

Quoterosso1.png La città di Eduial e la Gilda dei mercanti del mare rappresentate rispettivamente da Seric Aliciresolah e Kimboz Luviberin si impegnano a rispettare ed applicare quanto segue: La gilda si impegna a realizzare un porto nella città di Eduial; La città di Eduial concede alla Gilda la proprietà e il diritto di costruire un palazzo presso il porto che sarà a totale disposizione della Gilda dei mercanti del mare; La gilda si impegna a favorire e sviluppare l'economia e il commercio nella città di Eduial; La città di Eduial e il suo governo si impegnano a non compiere atti di ingerenza nella gestione e nella vita della Gilda dei mercanti del mare riconoscendone la totale autonomia e l'indipendenza dalla città e dalla nazione; La Gilda dei mercanti si impegna a non compiere atti di ingerenza nella gestione e nella vita della città di Eduial riconoscendone la totale autonomia e l'indipendenza; La città verserà 50.000 Zenar alla Gilda dei mercanti del mare Quoterosso2.png


Voci correlate