Zamputor

From Minecraft Wiki - ForgottenWorld
(Redirected from Dinastia Zamputor)
Jump to: navigation, search
Zamputor
Motto nessuno

Capostipite Zampujos Zamputor (capostipite conosciuto)

Luoghi Skerak, Havok

Eventi Fondatore di Skerak

Storia

La dinastia Zamputor ha origine alla fine della quarta ad Havok qualche anno prima dell'invasione buhhuhita sul piano di Letorian, città del Regno di Helyon ove sopravvissero solamente 3 persone. Tra cui Zampujos Zamputor che a fianco dell'esercito di Helyon combattè per arrivare nel nuovo piano.

Membri della Famiglia

Zampujos Zamputor

(2647 - 2739 d.F.) Zampujos è considerato il capostipite della famiglia Zamputor, per via di un'economia instabile all'interno della famiglia decise di arruolarsi come militare a Skerak

Josbrus Zamputor

(2714 - 2801 d.F.) figlio di Zampujos Zamputor, condusse la sua vita a servizio prima nell'esercito, per poi passare alla Marina Navale skeraka

Actes Zamputor

(2795 - 2850 d.F.)

Capo della rivoluzione di Skerak

Arkéïtos Zamputor

(2837 - 2892 d.F.)

Eldetras Zamputor

(2859 - 2924 d.F.)

Victebral Zamputor

(2902 - 2956 d.F.)

Contrae il "morbo di Endulson" e si unisce alle prima comunità Apolisiana.

Virkutos Zamputor

(2943 - in vita)

La famiglia, di vocazione militare, spinge Virkutos a perseguire la Via della Spada nelle comunità Apolisiane dell'epoca, cercando di ottenere un ruolo di maggiore spicco.

Passato qualche anno dalla fondazione di Dragonia, entra a far parte della stessa, divenendo uno dei consiglieri del Re Divi Mey Dragoy nel 2990 d.F.

Dopo la morte del Re Divi Mey Dragoy ed esaurita la sua carica amministrativa, torna a seguire l'ambita Via della Spada ed aiutando la formazione dell'Armata Drengot, ovvero l'Esercito Regolare della Nazione.

Dopo diverso tempo, prende in mano un plotone, il quale combatterà nella "Battaglia [nome da inserire]".

Durante il secondo giorno della battaglia, colto di sorpresa, il plotone si divise in due.

Cercavano in tutti modi di eliminare il Generale Virkutos, provando ad accerchiarlo ed il plotone si trovò in difficoltà, con i nemici da ambo i fronti.

L'arrivo degli alleati non tardò ad arrivare, ma il generale era già trafitto dalle baionette nemiche.

Detto ciò, gli ex sottoposti dell'ormai defunto Virkutos vennero chiamati all'ordine, i quali diedero man forte agli alleati.

Con questo colpo di sorpresa, i nemici fecero inizialmente circa 300 vittime tra i soldati di Virkutos, che aumentarono con il corso dello scontro.

Melkas Zamputor

(2972 - in vita)

Dopo la morte di Re Divi, Dragonia subisce un netto cambiamento dal punto di vista costruttivo e militare.

Grazie all'avanzamento tecnologico si permette l'utilizzo di innovativi sistemi di scavo, che accelerarono totalmente i lavori.

Pertanto, si diede vita ad una vera e propria rete stradale all'interno della città, permettendo di raggiungere qualsiasi punto della capitale con una velocità notevolmente maggiore.

Con ciò, la forza lavoro si spostò nella costruzione del polo industriale, uno dei maggiori centri d'ingegneria più alta dell'epoca.

Per mancanza di fondi, viene ritardata la costruzione del quartiere Drengot, anche a causa dei disguidi con Ascalon.

In compenso, con il grande esito del [Nome della guerra] si riesce a portare a termine l'arena Drengot.