Regolamento principale di Jet

Da Wiki - ForgottenWorld.

La lettura del seguente regolamento è obbligatoria per tutti gli utenti del server Forgotten Jet.

Sul server convergono tutte le norme generali valenti per l’intero circuito della community, non saranno dunque tollerate infrazioni di regolamenti generici. In caso di infrazioni minori l'utente verrà avvertito con un richiamo verbale e\o conseguente kick dal server, nel caso la situazione persista si procederà alla punizione descritta nel regolamento.


Capitolo 1: Norme generali

  1. Il server Forgotten Jet è fondato su tre principi: divertimento, educazione e rispetto verso gli altri utenti.
  2. E’ vietata qualsiasi discriminazione relativa a sesso, etnia, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni personali e sociali in tutto il circuito FW. In parole povere: non si insulta, non si usa linguaggio volgare, non si discrimina, non si creano strutture in game atte a discriminazione di alcun tipo.
  3. L’amministrazione del server garantisce il rispetto del regolamento, la sua tutela, interpretazione e applicazione in qualsiasi caso. Lo staff risulterà imparziale nelle decisioni riguardanti punizioni e moderazione.
  4. E’ vietato pubblicizzare altri server o servizi concorrenti relativo al mondo di Minecraft nel circuito FW. Le pene possono variare: a seguito di un primo richiamo, lo staff procederà con ban temporanei o permanenti in base alla situazione.
  5. Nel caso in cui un utente compia un infrazione avrà l’opportunità di fare ricorso tramite ticket nella sezione forum adibita, nel topic dovrà esporre le argomentazioni a suo sostegno in maniera civile e pacata. Nel caso lo staff lo ritenga giusto, la pena potrà essere ridimensionata o annullata. Ricorsi in sezione non consone o con toni di maleducazione comporteranno il raddoppio della pena.
  6. Nel caso in cui un'infrazione venga effettuata da più persone, la pena potrebbe subire un’aggravante derivata dalla complicità degli utenti imputati. La mancata denuncia di infrazioni di terzi potrebbe comportare una punizione per associazione a delinquere.
  7. Ogni giocatore ha piena responsabilità del proprio account Minecraft, anche se viene usato da più persone. Le punizioni verranno applicate per utente e non per account. E' quindi concesso l'utilizzo di più profili di gioco ma qualora un utente compia un infrazione, la punizione verrà applicata a tutti gli account usati dalla persona stessa. Lo staff non considera il multi-account un entità giocante, per questo motivo non potrà partecipare alle varie dinamiche di game. Il doppio account o l'account sitterato non può quindi partecipare ad eventi globali. Richiami o punizioni sono a discrezione dello staff. L'account per essere riconsiderato unico o principale deve palesare l'attività in game e forum, tempi e modalità sono a discrezione dello staff. Multi account: account secondario utilizzato da una stessa persona. Sittering: account usato da più persone
  8. La denuncia di un bug o falla del sistema effettuata in modo completa ed esauriente comporterà la ricompensa a favore dell'utente qualora sia il primo nel suo genere e non ne abbia mai abusato. La denuncia va effettuata tramite ticket e la ricompensa è a discrezione dell'amministrazione.
  9. Le infrazioni gravi possono essere punite con ban sull'intero circuito FW o parte di esso. La massima pena per il server Jet consiste nel PermaBan, cioè ban permanente. Ogni infrazione che raggiunga i 3 mesi di sanzione potrà essere tramutata in PermaBan.
  10. Il regolamento è imperfetto e pertanto potranno essere considerati come reati fatti non presenti. L’amministrazione di FW si riserva di modificare violazioni e pene all’occorrenza.


Capitolo 2: Reati e punizioni

Ad ogni infrazione leggera del regolamento, il player che la commette subirà un kick di avvertimento (solitamente). Qualora si dilunghi nella violazione e ne esista la necessita, verrà punito nell'immediato con 5 minuti di ban dal server, per permettere allo staffer moderatore di decidere la punizione senza la pressione di una disputa prolungata o per eventuali consultazioni con il resto dell'albo degli staffer. Una volta decisa la pena, il ban verrà prolungato. Ogni ban può essere soggetto ad un aumento in base alla recidività del player.


  • 1) Per grief è intesa la distruzione massiva e insensata del paesaggio, l’uso di lava, acqua e altri materiali in maniera spropositata e rovinosa che possa provocare danni alle costruzioni e al Wild. Nella categoria sono intese anche colonne 1×1, costruzioni di tipo provocatorio e fuori tema come svastiche, croci latine rovesce e pixelart. Per non essere considerato griefing l’utente deve necessariamente ripristinare il danno fatto entro 3 ore dall’ esecuzione.

Quando si costruisce è necessario mantenere una distanza di 300 blocchi dallo spawn e di 100 blocchi da Warp e da claim di altri giocatori, a meno che non si abbia il permesso degli stessi.


  • 2) Anche il furto nel claim è vietato, ma se un giocatore ne trusta un altro nel proprio claim, le proprietà teoricamente diventano di entrambi. Non è però consentito sfruttare la cosa per architettare truffe (esempio: spingere un giocatore a farsi trustare per poi appropriarsi dei suoi averi).

Ciò nonostante, si raccomanda di trustare altre persone solo se veramente degne di fiducia!

Al di fuori del claim il furto è concesso (ma non il griefing). I claim si cancellano dopo 3 mesi di inattività, successivamente è possibile appropriarsi dei possedimenti. Precisazione: Se si trovano dei possedimenti non claimati si possono svuotare tutti gli inventari (di chest, macchine, ecc) ma non si possono togliere blocchi, quindi non si possono prendere macchinari piazzati sulla mappa, ma solo svuotarli degli item eventualmente contenuti.


  • 3) Nel server non si usano skin che possano violare la sensibilità dell’utenza.
Punizione: 5 giorni di ban


A)E’ vietato usare skin invisibili.
Punizione: 10 giorni di ban.


  • 4) Non è permesso il caps, ovvero l'uso di maiuscole che non siano necessarie (e per necessarie si intendono iniziali di nomi propri o maiuscola dopo un punto, le regole grammaticali dell'italiano corrente), nella chat del server.
Punizione: Kick di avvertimento, 5 minuti di ban


  • 5) Nel server non si utilizzano bug, mod, cheat e/o altre implementazioni esterne (se non espressamente autorizzati dallo staff) che possono dare vantaggi illeciti a sé, ad altri o danneggiare altri giocatori. E' vietato l'utilizzo di due mouse in game.
Le mod permesse nel server sono quelle già presenti nel client al momento del Download
Sfruttare bug e malfunzionamenti di plugin o mod, è vietato e punibile. Per denunciare un altro utente è necessario avere una prova video, screen, oppure la testimonianza di uno staffer.
Punizione: 30 giorni di ban ed azzeramento dei vantaggi ottenuti attraverso queste pratiche (ad es. confisca di items). Nel caso l’abuso vada a ledere l’esperienza di gioco globale (sdoppiamento di item, uso di x-ray ecc.) la pena effettuata sarà il PermaBan per gli utenti coinvolti.

Nel server è vietato utilizzare item e blocchi presenti nella lista degli Item e blocchi bannati. Se si trovasse uno o più di questi blocchi, contattare un membro dello staff.


  • 6) E’ vietato accanirsi con persecuzioni, provocazioni, flame e ripetuti messaggi nella chat del server (con l’evidente risultato di intasarla). Le uniche lingue consentite nel server sono Italiano e inglese, dialetti esclusi.
Punizione: 1 giorno di ban.


  • 7) E’ vietata qualsiasi discriminazione relativa a sesso, etnia, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni personali e sociali in tutto il circuito FW. In parole povere: non si insulta, non si usa linguaggio volgare, non si discrimina.
Punizione: kick di avvertimento, 5 giorni di ban.


  • 8)E’ assolutamente vietato accusare pubblicamente in chat server, team speak o per altri mezzi un presunto comportamento scorretto da parte dello staff. Qualsiasi sospetto deve essere denunciato per mezzo di messaggio privato ad uno degli admin o ticket
Punizione: 5 giorni di ban sulla piattaforma utilizzata per la diffamazione, in caso di recidività punizione estesa all'interno circuito.


  • 9) E’ vietata la costruzione di portali per il nether o altri mondi. Gli unici portali esistenti ed utilizzabili sono quelli dello Spawn, ogni altro portale sarà immediatamente distrutto.
Punizione: 10 giorni di ban per il costruttore del portale.


  • 10) Il PVP è attivo soltanto nella Twilight Forest, ma può essere svolto solo ad una distanza di almeno 50 blocchi dallo Spawn ed è vietato l'accanimento. Se il combattimento si è svolto correttamente, il vincitore ha il permesso di appropriarsi dell'inventario dello sconfitto.

Per PVP si intende qualsiasi forma di uccisione volontaria di un altro giocatore. Questo include l'intenzione di uccidere con qualsiasi metodo (colpi, magie, drop e altro) ed è assolutamente vietato in ogni mondo, fatta eccezione per la Twilight Forest.

Viene definito accanimento le condizioni per cui un utente non permetta lo svolgimento sereno del gioco ad un altro, questo senza limitare notevolmente il pvp. In modo più preciso un giocatore non può uccidere per più di tre volte consecutive l’avversario (alla quarta uccisione si entra in condizione di reato) a meno che la controparte non desti fastidio con l unico scopo di provocare ulteriori uccisioni e far cadere l’attaccante nel caso di reato. Nello specifico la vittima non può infastidire l’attaccante con:

1) pugni o colpi di ogni tipo
2) drop di oggetti con lo scopo di intasare l’inventario
3) provocazioni in chat
4) pedinamenti o stazionamenti nei pressi dell’avversario.
5) il recupero dei drop persi nella morte precedente.
6) il riarmo (armi e\o armature) con stazionamento nei pressi del nemico
Nel caso la vittima si comporti in tale maniera e richieda il ban per accanimento può subire la punizione per accanimento causato dal comportamento scorretto e provocatorio. Nel caso la vittima si comporti in uno dei modi sopracitati potrà essere ucciso senza punizioni per l’attaccante.
La condizione di accanimento decade al termine di 60 minuti dall'ultima uccisione. Come per il singolo, viene punto anche l’accanimento di un gruppo verso una persona, nello specifico al gruppo è permesso un massimo di 5 uccisioni. Il resto del regolamento resta invariato identificando il singolo (nel primo caso) al gruppo.
E’ consigliato agli utenti un gioco pulito e fair play ricordando il concetto di gioco. Qualora tali condizioni non siano possibili è suggerito ad ambe le parti la creazione di screen o prove di altro genere come dimostrazione del reato. In sintesi non è permesso all'attaccante tormentare l’avversario, al difensore è consigliato il disinteresse dall’ingaggiare il combattimento stando fermo o andando altrove al termine delle uccisioni possibili o l’ingaggio serio nel combattimento.
Non sono tollerate situazioni di camping estreme. Punizioni o richiami per camping prolungati o troppo ripetitivi sono a discrezione dello staff.
Punizione: 5 giorni di ban
  • 11) E’ vietato costruire o utilizzare macchine anti-afk che facciano in modo che l'utente possa restare online senza essere al pc bypassando la funzione del kick-for-afk.
Punizione: 10 giorni di ban.
  • 12) Qualsiasi infrazione compiuta da un doppio account, o account sitterato\condiviso comporta una pena di 3 mesi. Utilizzare multi-account per aggirare la punizione sul principale comporta la punizione di 3 mesi per quest'ultimo e il raddoppio della pena sul principale. Ulteriori abusi comporteranno punizioni a discrezione dello staff applicabili su tutto il circuito.
Punizione: 90 giorni


Lo staff non dà risarcimenti di alcun tipo in caso di malfunzionamento del server, crash, bug del gioco, backup.

Regolamento Minir

A differenza della mappa principale, a Minir è permesso modificare il paesaggio anche pesantemente. Non sono però ammesse modifiche che possano creare Lag, come la presenza di troppi flussi o alte concentrazioni di mob.

A Minir è possibile utilizzare alcune macchine riservate al mondo mining. Utilizzarle negli altri mondi è vietato (non dovrebbe comunque essere possibile)

Voci correlate