Regolamento GDR di Mirias

Da Wiki - ForgottenWorld.
Gnome-document-open-recent.svg Pagina obsoleta ma storica e archiviata!. Gnome-document-open-recent.svg

Pagine correlate

Premesse fondamentali al Gioco di Ruolo sul piano di Mirias

  • L'esistenza dei Superni è un fatto innegabile. Solo lo staff può ruolare/creare i Superni e modificarne il gdr.
  • In ogni Piano esiste l'Antico Portale, è vietato inventare o modificare informazioni sul Portale senza autorizzazione dello staff.
  • Il viaggio tra piani è possibile solo con l'Antico Portale. Solo un Superno può attivare l'Antico Portale.
  • In tutto il Jandùr l'umanità è l'unica specie senziente.
  • Nessun uomo è immortale, l'età umana è quella normale (non si possono superare i cento, massimo centodieci anni)
  • La geografia è prerogativa dello staff: non ci si possono inventare nuovi continenti, Piani, isole o riferimente geografici. Nè è possibile dare i natali a un popolo o a una famiglia in tali luoghi.
  • La storia è prerogativa dello staff quando si tratta di eventi oggettivamente importanti: non ci si inventa guerre, nascita e morte di nazioni fittizie, ideologie o religioni che dovrebbero aver modificato pesantemente il corso degli eventi senza l'autorizzazione da parte dello staff.
  • Il denai è la lingua madre del Jandùr, parlata dai Superni ed insegnata ai primi esseri umani; è la lingua franca per eccellenza. E' comunque permessa ed incentivata la creazione di lingue terze nate dal denai o da sue figlie.
  • Gli scenari che saltuariamente lo staff pubblica sono sempre considerati canonici, che siano globali, a livello nazionale, provinciale o riferiti al singolo utente.
  • E' severamente vietata la copiatura totale o parziale per la creazione di personaggi, famiglie, città, nazioni e simili di ambientazioni gdr terze. E' permesso entro certi limiti lo spunto, ma i nomi e i termini devono essere sempre originali; è visto con favore, seppure non obbligatorio, l'uso in tal senso del Denai in forma pura o storpiato, simulando un dialettismo.
  • L'unica datazione del tempo permessa è quella riscontrabile in game, definita in gdr come d.I.
  • E' diritto dello staff non accettare un gdr scritto da un utente, rendendolo non canonico. Questa operazione può essere fatta in qualsiasi momento, anche dopo la pubblicazione di esso.

Voci Correlate