Glossario

Da Wiki - ForgottenWorld.

Qui sono raccolti tutti i termini utilizzati più o meno frequentemente all'interno del circuito Forgotten World. Per velocizzare la ricerca utilizzare la funzione del proprio browser di ricerca tramite CTRL + F

Ricerca rapida browser CTRL + F

A

  • AAR: (dall'acronimo inglese "after action report", in italiano "Resoconto post azione"). Viene utilizzato questo termine per predisporre il lettore al tipo di documento esposto. In FW sono eventi raccontanti di sessioni di gioco ruolando il o i personaggi o ponendosi come persona esterna all'evento. Per una migliore comprensione leggere la Guida AAR o guardare gli esempi in Categoria AAR
  • Accanimento: evento che si verifica quando un giocatore uccide ripetutamente un altro giocatore senza che quest'ultimo abbia opposto un qualsiasi tipo di resistenza. Spesso accostato semanticamente allo spawnkilling, esso viene di norma considerato non conforme ai regolamenti: le modalità di infrazione possono cambiare a seconda dello stampo del server e della sua impostazione regolamentaria.
  • AFK: (dall'acronimo inglese "Away From Keyboard", in italiano "Lontano Dalla Tastiera"). Il termine AFK indica che un player o colui con cui si chatta si è momentaneamente allontanato dalla tastiera (o dallo strumento di chatting) ed è pertanto assente.
  • AI: (dall'inglese "Artificial Intelligence", in italiano IA "Intelligenza Artificiale"). Essa è la tecnologia informatica che permette ai mob di svolgere il loro compito in gioco (attaccare, muoversi, superare o aggirare gli ostacoli, rifugiarsi dal sole ecc.)

B

  • Ban: azione eseguita da un admin che consente di vietare l'accesso al server, forum ecc. e/o l'interazione con gli altri ad un determinato utente tramite il suo ID, IP o indirizzo email.
  • Bannare: eseguire un azione di ban.
  • Bot: Programma (o all'interno dei giochi personaggio) che compie un'azione specifica per cui è stato programmato.
  • Bug: Errore in un programma o in un gioco, possono anche rendere impossibile l'utlizzo di quest'ultimo.

C

  • Crash: Viene usato per indicare la perdita di connessione tra l'utente e il server (o tra vari utenti in caso di reti locali).
  • Craftare: Produzione di oggetti, equipaggiamenti etc. in un gioco, generalmente mediante l'unione di più oggetti.

D

  • Denaizzare: tradurre o trasliterrare termini e nomi in Denai, la lingua artificiale del circuito Forgotten World.
  • Drop: Sono gli oggetti (item) che un mob o player può lasciare a terra.
  • Droppare: Si intende l'azione del Drop.

E

  • Enchantare: (dall'inglese "enchanting", in italiano "incantare"). Incantare un oggetto (armi, libri, ecc.)
  • Exp: abbreviativo della parola inglese "experience" (in italiano "esperienza"), la cui funzione è quella di enchantare gli oggetti. E' ottenibile attraverso l'uccisione di mob, il minaggio e molto altro
  • Expare: termine usato per indicare le azioni atte ad ottenere esperienza

F

  • FAQ: Dall'ingese "Frequently asked questions", cioè domande frequenti.
  • Farmare: (dall'inglese "farming", letteralmente "agricolutra", in questo caso è più consono interpretarlo come "raccolta"). Azione/i atta/e a procurarsi un gran numero di un certo materiale o di esperienza
  • Flame: (dall'inglese "fiamma) è un post provocatorio e ostile inviato ad un altro utente, con l'intento di spazientire e, provocare, il più delle volte, delle "flame war", dove il contenuto della discussione viene dimenticato, con più utenti intenti a scambiarsi post di insulti e violenti.
  • Focussare: Da inglese "focus" cioè focalizzare, viene inteso come prendere un obbiettivo comune in un gioco.

G

  • Gdr on: Utilizzato per indicare le opere creative prodotto dall'utenza e dallo staff per il gdr.
  • Gdr off: insieme di termini atta ad indicare tutto il materiale e gli interventi che non sono opere creative di gdr.
  • GG: Significa "Good Game" e viene usato quando finisce un torneo/partita/pvp su molti giochi.
  • GL HF: Significa "Good Lucky, Have Fun" si usa all'inizio della partita in alcuni giochi per essere cordiali con gli avversari.
  • Griefer: persona che distrugge le altrui opere senza permesso di questi o di un'autorità che ha il potere di autorizzare ciò.
  • Grieffare: azione di distruggere o danneggiare un opera altrui. Deriva molto probabilmente dal termine inglese "grief" (dolore), cioè addolorare la vittima per la distruzione del suo edificio. In poche parole "vandalismo (anche) provocatorio"

H

  • Hittare: (dall'inglese "hit", in italiano "colpire"). Colpire un player o un mob con pugni, oggetti, armi ecc. Non è usato molto spesso, perché sia foneticamente che nel senso più pratico è preferibile la traduzione
  • HP: dall'inglese "Healt Point", cioè punti vita

I

  • Item: Dall'ingese "oggetto", indica uno strumento o qualsiasi oggetto trovabile o craftabile in un gioco.

J

K

  • Kick: (in italiano "calcio", in altra forma più comprensibile "calciare via"). Temporaneo allontanamento di un utente che arreca fastidio alla comunità cacciandolo dal server (con possibilità di rientro nello stesso).
  • Kickare: svolgere l'azione di "kick"
  • Killare: (dall'inglese "kill", in italiano "uccidere, assassinare") uccidere un player o un mob

L

  • Lag: con questo termine si suole indicare quella situazione in cui, un'utente mostra rallentamenti nel giocare o interruzioni nel parlare.

Questo fenomeno può avvenire per problemi legati al server, al client del gioco, a una connessione lenta, con ping elevato o alla disponibilità ridotta della connessione a causa dell'uso di software P2P.

  • LMAO: (deriva dall'inglese "Laughing my ass off"), indica una risata o un divertimento smisurato, una sorta di sinonimo di LOL o ROFL.
  • Login/Logout: significa Connessione o Disconnessione da un servizio online.
  • LOL: (deriva dall'inglese "Laughing out loud", letteralmente "Ridendo a squarciagola"), utilizzato per esprimere divertimento, risata o momento di euforia tramite una chat di gioco.


M

  • Mob: Termine che indica i nemici controllati dall'intelligenza artificiale del gioco. Vedi anche Bakreantu.
  • Mobfarm: (in italiano letteralmente "fattoria di mob"). Edificio, sotterraneo, stanza ecc. buio atto/a allo spawning dei mob per il loro killaggio ed il consecutivo ottenimento di oggetti ed esperienza.

N

  • Nabbo: termine dispregiativo, derivante dall'inglese "newbie", indicante un giocatore particolarmente scarso in un determinato settore.

O

  • Oneshottare: S'intende uccidere un avversario in un colpo solo

P

  • PbC: (dall'acronimo inglese "Play by chat", in italiano "Giocare tramite chat"). GDR tramite testo scritto in chat.
  • PbF: (dall'acronimo inglese "Play by forum", in italiano "Giocare tramite forum"). GDR tramite testo scritto in forum.
  • PbM: (dall'acronimo inglese "Play by Mail", in italiano "Giocare tramite Mail"). GDR tramite testo scritto in Mail.
  • PbTS: (dall'acronimo inglese "Play by Team Speak", in italiano "Giocare tramite Team Speak"). GDR tramite testo o voce in Team Speak.
  • Pokkare: neologismo legato alla parola "poke", è l'azione di invio di questi verso un'utente su Teamspeak.
  • Pozzare: atto con il quale si distribuiscono gli effetti delle pozioni lanciandole o bevendole a sé stessi o ad altri.
  • Pushare: Usato principalmente in giochi di strategia, indica l'attacco continuo e rapido all'avversario, spesso atto a rallentarlo.
  • PVE: Combattimenti che vedono di fronte un giocatore contro un mob (Player versus Entity).
  • PVP: combattimenti che vede di fronte un giocatore contro un altro giocatore (Player versus player).
  • Pvppare: neologismo, pronunciato come "pivappare", utilizzato per indicare l'azione di fare pvp.
  • Pvpparo kawabonga: neologismo, pronunciato di solito come 'Piivapparo', utilizzato in maniera dispregiativa nell'indicare un'utente che pensa solo al PVP, a non considerare altri settori e senza portare rispetto ad altri utenti.

Q

R

  • Raid: Attacco diretto verso un gruppo di persone, spesso raccolte in città, molto spesso non motivato da guerre e non facenti parte di eventi.
  • ROFL: (deriva dall'inglese "Rolling On The Floor", letteralmente "Rotolarsi sul pavimento"), viene utilizzato, come LOL e ROFL, per esprimere divertimento ed euforia tramite una chat.

S

  • Shiftato: sinonimo di sneackato, vedere la voce correlata.
  • Shottare: (dall'inglese "shot", in italiano "sparo, tiro"). Colpire un player con una freccia o un qualsiasi altro oggetto atto ad arrecargli danno
  • Skill: (in italiano "abilità"). Con skill si intende un abilità in particolare utile nel combattere, nel farmare, nel costruire ecc.
  • Skillare: expare una skill
  • Spam o Spamming: mandare ripetutamente un messaggio o diversi messaggi attraverso certi canali di comunicazione, in modo da disturbare o danneggiare l’esperienza online di altri utenti. Questo atteggiamento è decisamente proibito nel cyberspazio, e considerato estremamente grave nei giochi online. 1
  • Sneackato:Neologismo legato alla parola "sneak", si pronuncia "snikkato" e s'intende l'azione di un giocatore di procedere accovacciato per non farsi individuare.
  • Spawn: (termine gergale inglese che tradotto vuol dire letteralmente/gergalmente "generare/deporre le uova"). Punto di nascita di una qualsiasi entità
  • Spawnkillare: (unione dei due termini inglesi "spawn" e "kill"). Uccidere un player nel punto in cui esso spawna. Questa azione spesso è atta a disturbare la vittima.
  • Spawnare: letteralmente nascere (si usa con i mob).

T

  • Troll: è l'utente che invia post provocatori, senza senso, irritantio fuori tema con il solo scopo di di disturbare la discussione e fomentare gli utenti.

Molto spesso la tecnica preferita è quella di prendere posizione in una discussione in maniera assoluta, provocatoria, ignorante e arrogante.

  • Ts: abbreviativo del programma VoIP Teamspeak.

U

V

W

  • Warn: (dall'inglese "rimproverare, segnalare"). Azione svolta da un admin atta a punire determinati comportamenti fastidiosi e/o inopportuni. Nei forum solitamente si "warna" qualcuno attraverso l'assegnazione di punti ("punti warn" appunto) che, sommati raggiunta una certa cifra, possono trasformarsi in ban. Il "warnare" nei server invece consiste solitamente nel rimproverare il soggetto accusato.
  • Warnare: Azione atta ad applicare il warn a qualcuno
  • Wikizzare: neologismo che indica l'azione di inserire un certo contenuto nella wiki.
  • WIP: (dall'acronimo inglese "Work In Progress", in italiano "Lavori In Corso"). Questo acronimo viene spesso usato in internet e nell'industria videoludica per indicare un qualcosa in fase di sviluppo o creazione, in parole povere un "opera in cantiere"

X

Y

Z

Voci correlate